Ultimi Articoli

Reato di interferenze illecite: ultime sentenze

Reato di interferenze illecite: ultime sentenze Scopri le ultime sentenze su: reato di interferenze illecite nella vita privata; strumenti di captazione visiva o sonora; immagini di un rapporto sessuale; luogo di privata dimora; oggetto di captazione; spazi altrui assimilabili a luogo esposto al pubblico; toilette di uno studio professionale; ambulatorio di un ospedale. * 1 Interferenze illecite nella vita privata * 2 Chi commette il reato di interferenze illecite nella vita privata? * 3 Chi non commette reato di interferenze illecite nella vita privata? * 4 Ambulatorio di un ospedale: deve essere ritenuto luogo di privata dimora? * 5 Filmare…

Favoreggiamento della prostituzione: ultime sentenze

Favoreggiamento della prostituzione: ultime sentenze Le ultime sentenze su: illecito penale; reclutamento, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione; pericoli insiti nella prostituzione; reato di tolleranza abituale dell'altrui prostituzione; comportamento del gestore del locale che mette a disposizione delle prostitute i locali e ottiene prezzi maggiorati sulle consumazioni. Indice. Cassazione penale sez. III, 19/03/2019, n.19660 * 1 Quando si configura il delitto di favoreggiamento della prostituzione? * 2 Reclutamento e favoreggiamento della prostituzione * 3 Un episodio agevolativo può integrare il favoreggiamento della prostituzione? * 4 Sfruttamento della prostituzione * 5 Pubblicazione di annunci e approccio con i clienti * 6 Condizioni…

A quanto ammonta il risarcimento per danni morali

A quanto ammonta il risarcimento per danni morali Cos'è il danno non patrimoniale e quando può essere risarcito? Come si prova il danno morale? Come si calcolano i danni morali? Tabelle di Milano: cosa sono? La persona che ha subìto un'ingiustizia può recarsi in tribunale e chiedere che il pregiudizio subìto gli venga risarcito: ad esempio, se qualcuno ti tampona con l'auto, hai diritto al risarcimento non solo del danno all'autovettura, ma anche di quello eventuale alla tua salute. Se durante alcuni lavori che hai commissionato viene danneggiata la tua proprietà, hai ugualmente diritto al risarcimento e così via. Fin…

Assegno di mantenimento non corrisposto ed effetti della modifica delle condizioni di separazione.

Assegno di mantenimento non corrisposto ed effetti della modifica delle condizioni di separazione. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 23024/2019 precisa la decorrenza delle statuizioni giudiziali di riduzione dell'assegno di mantenimento. Cassazione civile ordinanza n.23024/2019 Il caso: Nell'ambito di un giudizio di separazione, il Tribunale riduceva la misura dell'assegno di mantenimento, disposto in favore di T.C. e a carico del marito, da 750 euro, statuiti provvisoriamente, a 450 euro determinati in via definitiva; la Corte d'appello confermava la sentenza di primo grado, fissando la decorrenza dell'assegno di mantenimento nell'importo ridotto dal primo mese successivo al deposito della domanda introduttiva.…

Divorzio: la Cassazione spazza via il tenore di vita

Divorzio: la Cassazione spazza via il tenore di vita Cass., I civ., ord. n. 24934/2019 La Suprema Corte conferma l'addio al parametro del tenore di vita. Il mero divario reddituale non giustifica il versamento dell'assegno da parte del ricco professionista alla moglie impiegata Niente assegno divorzile alla ex moglie impiegata: il divario reddituale con il marito, facoltoso professionista, non giustifica il riconoscimento dell'esborso al fine di farle mantenere il pregresso tenore di vita in quanto quest'ultimo parametro non è più utilizzabile. Alla luce dei più recenti approdi giurisprudenziali, l'attribuzione e la quantificazione dell'assegno, infatti, non sono variabili dipendenti soltanto dall'alto…

Rinuncia all’eredità: eredi successivi

Rinuncia all'eredità: eredi successivi Nel caso in cui un erede rinuncia all'eredità, chi subentra nella sua quota? La differenza tra il meccanismo della devoluzione e della rappresentazione. Una volta che hai saputo che, con la rinuncia all'eredità, la quota del rinunciante passa ad altri eredi, vorrai sapere chi sono questi. Ti chiedi cioè se i beni che sarebbero spettati a te andranno ai tuoi discendenti (figli e nipoti) o se, invece, andranno ad incrementare le quote di coloro che già stanno partecipando alla divisione dell'eredità. A stabilire chi sono, in caso di rinuncia all'eredità, gli eredi successivi è il Codice…

Quanto costa un investigatore privato

Quanto costa un investigatore privato, spesa media 2019 Quali sono i costi di ingaggio di un investigatore privato e quali fattori concorrono alla spesa: informazioni e chiarimenti Quanto costa un investigatore privato? La spesa media per ingaggiare un investigatore privato può aggirarsi tra i 200 e i 500 euro ma può arrivare a costare anche migliaia di euro. Tutto dipende dalla tipologia di indagine richiesta, tempo impiegato ed eventuali mezzi. Per scoprire un tradimento da parte di un partner, scoprire episodi di assenteismo a lavoro, per capire quale sia la situazione patrimoniale di un debitore, spesso si ricorre ad un…

Omicidio preterintenzionale

Omicidio preterintenzionale Configurabilità dell'elemento soggettivo; circostanza aggravante della premeditazione; morte o lesione come conseguenza di altro delitto; aggravante dell'odio razziale; attenuante della provocazione. Cassazione penale sez. V, 13/09/2018, n.50505 * 1 Quando si configura l'omicidio preterintenzionale? * 2 Omicidio preterintenzionale: l'elemento soggettivo * 3 L'aggravante della premeditazione * 4 Omicidio preterintenzionale: dolo di percosse o lesioni * 5 Omicidio preterintenzionale e delitto di morte o lesioni come conseguenza di altro delitto * 6 Condotta diretta a ledere o percuotere * 7 Riqualificazione dell'omicidio preterintenzionale * 8 Omicidio preterintenzionale: gioco erotico di sodomizzazione e morte della vittima * 9 Legittima difesa…

WhatsApp: in arrivo i messaggi che si autodistruggono

WhatsApp: in arrivo i messaggi che si autodistruggono Una nuova funzionalità su WhatsApp introduce i messaggi a tempo che si cancellano automaticamente e senza lasciare traccia. Ma solo per le chat di gruppo Su WhatsApp finora a potersi autoeliminare entro 24 ore erano solo i cosiddetti "stati". La novità che si profila è quella di veri messaggi in grado di autocancellarsi. Indizi della news sono contenuti in una versione dell'app di messaggistica per Android (la numero 2.19.275 beta). WhatsApp studia i messaggi che si autodistruggono Come eliminare i messaggi in modo automatico Messaggi che si autoeliminano, ma solo per le…

Cattivi pagatori: nuove regole per la segnalazione in Crif

Cattivi pagatori: nuove regole per la segnalazione in Crif Cambiano i tempi di conservazione dei dati per chi non rispetta i tempi di pagamento dei prestiti: le segnalazioni alle Sic resteranno per periodi prefissati. Gli italiani in massima parte onorano i debiti: sono meno del 2%, secondo i dati di Crif, la Centrale rischi finanziari, aggiornati al primo semestre 2019, quelli che pagano in ritardo o non rimborsano affatto le rate dei prestiti ricevuti. Per loro, però, è previsto l'inserimento in una black list, una lista nera dei cattivi pagatori, ma le segnalazioni devono essere preannunciate con una lettera raccomandata…