Ultimi Articoli

Stampante spia: la stampante può spiare il proprietario del computer?

Stampante spia: la stampante può spiare il proprietario del computer? Un criminale informatico potrebbe attivare la stampante per compiere qualche frode informatica? Fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio, dicevano gli antichi. E oggi - pare - non ci si può fidare nemmeno della propria stampante. Non ci credi? Beh, vediamo di capire meglio di cosa stiamo parlando e quali sono i passi per "difendersi" Hai mai sentito parlare delle "stampanti-spia"? Credi che sia una fake-news o una bufala tecnologica? Beh, ti diciamo subito che non è così. Anzi, come avrai modo di leggere in questo approfondimento, nelle stampanti…

Incolpare qualcuno di un reato può comportare reato per chi denuncia?

Incolpare taluno di un reato può integrare gli estremi del reato di calunnia, ex art. 368 c.p., per lo stesso denunciante Incolpare taluno di un reato: può comportare reato per lo stesso denunciante? Sì, incolpare qualcuno di un reato può costituire - alla presenza di determinati presupposti di fatto e di diritto - ipotesi di reato a carico dello stesso denunciante. Il reato di calunnia La condotta punibile L'elemento soggettivo Il reato di calunnia Non a caso può integrare gli estremi del reato di calunnia il quale - per espresso dispositivo dell'art. 368 c.p. - sussiste allorché un soggetto "con…

Cellulari: lo Stato deve informare sui rischi per la salute

Cellulari: lo Stato deve informare sui rischi per la salute. Il Tar Lazio ordina ai ministeri dell'Ambiente, della Salute e dell'Istruzione di adottare una campagna informativa sui rischi correlati all'uso improprio degli apparecchi di telefonia mobile, come cordless e smartphone. Il T.A.R. Lazio ha espressamente ordinato ai ministeri dell'Ambiente, della Salute e dell'Istruzione di adottare una campagna informativa sulle corrette modalità d'uso di telefoni cellulari e cordless e sui rischi per la salute e per l'ambiente correlati all'uso improprio di tali dispositivi. L'obbligo è contenuto nella sentenza n. 500/2019 con la quale il Tribunale Amministrativo si è pronunciato sul ricorso…

Licenziamento giustificato per malattia

Licenziamento giustificato per malattia Si può licenziare un dipendente in malattia? Il dipendente in malattia può essere licenziato? Si, vediamo come: -licenziamento disciplinare (giusta causa o giustificato motivo soggettivo, a seconda che il comportamento sia gravissimo e non consenta il preavviso). L'azienda deve conservare il posto di lavoro del dipendente in malattia, nei limiti di un determinato periodo di tempo (cosiddetto "comporto"). In linea di principio, dunque, la legge vieta il licenziamento del dipendente in malattia. Come per ogni regola però, ci sono delle eccezioni, che in questo caso sono essenzialmente due. Ed infatti, solo in due casi si può…

Cassazione: non è reato filmare la vicina nuda se non ci sono le tende

Per la Cassazione, l'interferenza illecita ex art. 615 bis cp si consuma solo quando la condotta è indebita e non se foto e video risultano girati senza particolari espedienti. Niente reato per interferenze illecite nella vita privata per il guardone che fotografa e riprende la vicina dentro casa mentre esce nuda dalla doccia. Almeno se non ci sono le tende! Lo ha sancito la Cassazione con la sentenza n. 372/2019 depositata oggi 8 gennaio 2019 (sotto allegata) accogliendo il ricorso di un uomo condannato in secondo grado. La vicenda L'uomo era stato condannato per aver abusato di una minorenne, per…

Successioni: effetti della voltura catastale sulla accettazione tacita di eredità.

La voltura catastale relativa ad un immobile facente parte dell'asse ereditario effettuata da uno solo dei chiamati all'eredità configura o meno accettazione tacita dell'eredità in favore di tutti i chiamati? La questione è stata affrontata nuovamente dalla Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 32770/2018, con la quale i giudici di legittimità hanno affermato che, ai fini dell'accettazione tacita dell'eredità, gli effetti della voltura catastale si producono solo in favore del chiamato che provvede al suddetto adempimento, mentre per gli altri chiamati è necessario verificare se, nell'effettuare la denuncia di variazione catastale, vi sia stata o meno la spendita del nome,…

Violenza sessuale: come capire se una ragazza è stata violentata? tutti i possibili comportamenti che possono essere considerati stupro ai danni di una donna.

Quando c'è violenza sessuale? Come capire se una ragazza è stata violentata: tutti i possibili comportamenti che possono essere considerati stupro ai danni di una donna. Sbaglia chi pensa al reato di violenza sessuale come alla semplice costrizione fisica - eseguita dall'uomo con forza, violenza o minaccia - realizzata al fine del completamento dell'atto sessuale e, quindi, della penetrazione con il coito. La violenza sessuale ai danni di una donna ha così tante sfaccettature da far rientrare in questo concetto anche il semplice bacio non voluto, lo sfioramento del seno o dei glutei e ad anche la prosecuzione di un…

Diritto all’oblio: cancellazione del nome da internet

Diritto all'oblio: la nuova causa pendente presso la Corte di Giustizia Europea. Quando sei coinvolto in un processo e la notizia viene riportata su diversi siti, è molto probabile che, digitando il tuo nome su Google, ti vengano restituiti una serie di risultati pregiudizievoli per la tua reputazione online. La conseguenza è che chi è stato condannato o anche assolto riesce difficilmente a rifarsi una vita. E ciò vale anche per chi ha semplicemente risposto male a un vigile. L'opinione pubblica è, infatti, molto più intransigente della legge nei confronti di chi ha trascorsi penali, anche quando questi si siano…

Come può un minore adolescente chiedere aiuto ad uno psicologo?

Adolescente: Quando serve il consenso dei genitori per la consulenza di un professionista. Come funziona l'assistenza nel consultorio familiare e a scuola.L'adolescente non è più un bambino, ma nemmeno è adulto. Forse per questo la fase dell'adolescenza è una delle più difficili da attraversare per ogni giovane: si avverte che qualcosa è cambiato, ma non si riesce a dare la giusta dimensione a questo mutamento. E si ha la sensazione di non essere capiti dai grandi, neppure dai genitori. L'adolescenza è un periodo in cui si soffre per le prime cotte non sempre corrisposte, per non essere accettati dal gruppo…

Come sapere quanto guadagna l’ex marito? Se è in corso una causa di separazione la moglie può chiedere all’Agenzia delle Entrate che le mostri i redditi dichiarati dal marito.

Se è in corso una causa di separazione la moglie può chiedere all'Agenzia delle Entrate che le mostri i redditi dichiarati dal marito. Ottenere il materiale pagamento dell'assegno di mantenimento dall'ex marito può essere a volte difficile, ma in alcuni casi è ancora più complesso dimostrare al giudice della separazione il reddito realmente guadagnato dall'uomo, specie quando questi svolge una professione, un'attività imprenditoriale o di lavoro autonomo: circostanza essenziale per poter ottenere il riconoscimento di un importo, a titolo di mantenimento, proporzionato alle sue capacità economiche. Forse la moglie è l'unica in grado di intuire le disponibilità dell'ex vista la…